Codice di Condotta

A tutti i partecipanti, communities, relatori, sponsor e volontari del nostro camp viene richiesto di aderire al seguente codice di condotta. Gli organizzatori faranno rispettare questo codice durante tutto l’evento e sui canali social. Ci aspettiamo cooperazione da parte di tutti i partecipanti nell’aiutare a garantire un ambiente accogliente per tutti.

Hai bisogno di aiuto?

Puoi metterti in contatto con il team Cohesion nei seguenti modi:

  • raggiungendoci all’area infopoint all’ingresso
  • trovando un membro dello staff dell’evento ed informandolo. Tutti i membri dello staff sono informati su come contattare il Team:Cohesion.
  • inviandoci un’e-mail a conduct@ihc.camp

Il team Cohesion è composto da: uninstall, yvette e phoenix; se desideri parlare con qualcuno in particolare ti preghiamo di specificarlo al momento del contatto.

Versione Breve

Il nostro camp è pensato per fornire un’esperienza libera da molestie per chiunque, indipendentemente da, età, orientamento sessuale, identità di genere, identità sessuale, aspetto fisico, disabilità, corporatura, provenienza o religione (o la sua assenza). Non sono tollerate molestie ai partecipanti al camp in nessuna forma. Linguaggi e immagini a sfondo sessuale non sono appropriati in nessuna sede, inclusi talk, ghost talk, workshop, party, twitter e altri mezzi online. I partecipanti che trasgrediscano queste regole possono venire sanzionati o invitati ad allontanarsi dal camp senza alcun tipo di rimborso a discrezione degli organizzatori.

Codice di condotta (versione estesa):

A tutti i partecipanti, relatori, communities, sponsor e volontari del nostro camp viene richiesto di aderire al seguente codice di condotta. Gli organizzatori faranno rispettare questo codice durante tutto l’evento e sui mezzi online. Ci aspettiamo cooperazione da parte di tutti i partecipanti nell’aiutare a garantire un ambiente sicuro per tutti.

IHC può e vuole essere un evento inclusivo ed accogliente per chiunque. Raggiungere questo obiettivo è semplice: rispetta le persone, l’ambiente e libertà altrui come gli altri rispetteranno la tua!

Per aiutarci a mantenere piacevole per tutti questo ambiente, abbiamo indicato delle regole base che definiscono il tipo di comportamenti che consideriamo inaccettabili durante il camp. La definizione di queste regole chiarifica cosa ci aspettiamo dalle persone che partecipano al nostro evento in modo che ognuno si possa sentire a proprio agio, incluso, e possa essere coinvolto a pieno in tutto ciò che abbiamo da offrire.

Non tollereremo nessuna molestia o comportamento discriminatorio nei confronti dei partecipanti. Nello specifico:

  • non fare commenti o tenere comportamenti offensivi o sgradevoli, relativi a genere, età, orientamento sessuale, identità di genere, identità sessuale, disabilità, aspetto fisico, corporatura, provenienza, religione (o la sua assenza) o altre condotte pregiudizievoli
  • non molestare o disturbare i partecipanti: con immagini a sfondo sessuale in luoghi pubblici, intimidazioni intenzionali, stalking, pedinamento, fotografie o registrazioni moleste, continua interruzione di talk o altri eventi, contatto fisico inappropriato, e attenzione sessuale sgradita.
  • IHC è uno spazio condiviso, ma lo spazio di ogni partecipante è personale. Se vi viene richiesto di lasciare solo qualcuno o se venite invitati a lasciare un village, dovete rispettare questa richiesta.
  • alcuni dei partecipanti potrebbero non voler essere ripresi o fotografati. Chiedete sempre prima il permesso e rispettate le loro volontà.
  • aggressività ed elitismi non sono i benvenuti – nessuno deve essere preoccupato di fare domande
  • la privacy dei partecipanti è molto importante per noi: non sono tollerate registrazioni audio/video, logging/dump, accesso al materiale elettronico personale altrui non autorizzate dalle persone coinvolte in tale attività.

Inoltre è categoricamente vietato, pena la possibile esclusione dall’evento del trasgressore:

  • svolgere atti osceni nei luoghi pubblici, ed in particolare nelle zone docce e WC
  • fare foto o video nelle zone docce e WC
  • far volare droni o qualsiasi altra cosaa nelle aree segnalate come “no-fly zone” salvo nelle zone indicate sulla planimetria esposta all’ingresso e presente sul sito dell’evento

I partecipanti sono tenuti ad interrompere immediatamente i comportamenti che violano il codice di condotta.

Anche gli sponsor e i villages sono tenuti a rispettare questa politica anti-molestie. In particolare, non devono usare immagini, attività, o qualsiasi altro materiale a sfondo sessuale. I membri dei villages non dovrebbero usare abbigliamento/divise/costumi con espliciti riferimenti sessuali, o comunque creare un ambiente sessualizzato.

Se trasgredisci queste regole, gli organizzatori possono prendere i provvedimenti che ritengono più appropriati, dall’avvertimento al responsabile dell’azione fino all’allontanamento dall’evento senza un rimborso, e potranno interdire la vostra partecipazione ai prossimi eventi che verranno organizzati.

Se assisti o subisci violazioni di questo codice di condotta, o hai altre preoccupazioni, per favore contatta immediatamente un membro dello staff del camp.

Infine, IHC2018 si svolge in un’area circondata da una meravigliosa natura. Ci aspettiamo che chiunque partecipi tratti il luogo con il massimo rispetto. Non tollereremo nessun tipo di vandalismo nei confronti della natura, incluso l’abbandono di rifiuti. All’interno della natura siamo ospiti, e ci aspettiamo che chiunque si comporti come tale.

Il team Cohesion è raggiungibile tramite l’e-mail conduct@ihc.camp

Fonte originale e crediti: http://2012.jsconf.us/#/about & The Ada Initiative, http://it.confcodeofconduct.com e SHA2017.