Come la riforma europea del copyright può nuocere all’innovazione

Italian Hacker Camp

Come la riforma europea del copyright può nuocere all’innovazione

Speakers:

Vincenzo Tiani


Il 12 settembre potrebbe essere la data nera sul calendario di chi fa innovazione. In caso di voto favorevole il Parlamento Europeo potrebbe approvare una riforma che invece di favorire la competizione con le grandi aziende americane, spazzerà via tutte le startup che potrebbero fare la differenza in Europa e nel mondo. A ciò si aggiunga che la Commissione Europea ha nascosto alcune ricerche che aveva commissionato, perché non rispecchiavano l’idea che avevano. Venite a scoprire cosa possiamo fare per cambiare le cose.

--

Vincenzo Tiani

Vincenzo Tiani vive a Bruxelles dove ha conseguito un LL.M. in diritto delle nuove tecnologie. Segue e scrive di politiche europee legate al digitale e all'innovazione nel campo del copyright, della privacy, dei media. Ha approfondito questi temi lavorando al Parlamento Europeo nel partito dei pirati e nella o.n.g.
European Digital Rights. Scrive per Wired, StartupItalia, Motherboard, AGI, AgendaDigitale.eu.
È anche tra gli ideatori di Whead.it, il primo network di digital freelance.

Informazioni pratiche

Data
02/08/2018 22:28
Durata
30 minuti
Location
VOGSPHERE