Cyberbullismo: reverse engineering

Italian Hacker Camp

Cyberbullismo: reverse engineering

Speakers:

CoD + Phoenix


Giornali, televisioni e siti web parlano spesso di cyberbullismo, ma nessuno spiega davvero come funziona e come fare a difendersi in maniera attiva. Utilizzando i metodi dello Zanshin Tech smonteremo assieme casi reali di cyberbullismo e individueremo le tecniche di aggressione. Troveremo assieme i metodi più efficaci per difendersi e capiremo come insegnare tutto questo agli adolescenti. Il laboratorio è pensato per adulti e ragazzi di età non inferiore ai 14 anni; la prima parte sarà emotivamente intensa e sarà seguita da una fase di decompressione e poi da una fase di lavoro individuale. Richiesto un computer o un quaderno su cui svolgere il lavoro. Numero massimo di partecipanti: 20

--

CoD

Claudio Canavese (CoD su Internet) è sviluppatore software presso l'Università degli Studi di Genova nell'ambito delle tecnologie per il web. A sei anni inizia a praticare Judo presso il dojo Judo Samurai Genova del Maestro Giorgio Ceccobelli e in seguito inizia il percorso di formazione interna come allenatore del dojo.Dal 1998 si occupa attivamente di Software Libero, diritti digitali ed accessibilità, dal 2009 al 2016 è stato presidente della Associazione per le Libertà Informatiche e Digitali di Genova (http://alid.it) curando in particolar modo progetti legati al mondo della scuola primaria e secondaria di primo grado.Nel 2014 ha fondato, assieme ad altri tre maestri, lo Zanshin Tech (https://zanshintech.it/) disciplina che insegna abitualmente nei due dojo genovesi e nel corso di Formazione Professionale per Consulenti Mediatori Esperti in cyberbullismo. Dal 2015 è presidente della associazione Zanshin Tech APS.Ha pubblicato numerosi articoli riguardanti l'aggressione digitale ed in particolare il cyberbullismo.

Odoo image and text block
Zanshin Tech 

Comunità o progetto di cui fa parte il relatore

https://zanshintech.it

Phoenix

Silvia Perfigli (Phoenix) nasce a La Spezia nel 1992.

In tenera età sviluppa una grande curiosità per il mondo dell'informatica e della tecnologia in generale e per questo motivo si iscrive alla facoltà di informatica presso l'Università degli studi di Genova.

Dal 2013 al 2016 è stata membro del Consiglio Direttivo dell'Associazione per le Libertà Informatiche e Digitali (ALID) di Genova curando in particolar modo progetti legati al mondo della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Nel 2014 ha fondato, assieme ad altri tre maestri, lo Zanshin Tech la prima arte marziale digitale di cui è Shihan ed Istruttore 2° Dan.Insegna abitualmente nei due dojo genovesi e nel corso di Formazione Professionale per Consulenti Mediatori Esperti in cyberbullismo.

Dal 2015 è membro del Consiglio Direttivo dell'Associazione di Promozione Sociale Zanshin Tech in qualità di segretario. 


Odoo image and text block
Zanshin Tech 

Comunità o progetto di cui fa parte il relatore

https://zanshintech.it

Informazioni pratiche

Data
03/08/2018 15:50
Durata
50 minuti
Location
LAB