Hacking with the GDPR: come usare i "nuovi" diritti del Regolamento europeo per riprendere il controllo dei nostri dati personali

Italian Hacker Camp

Hacking with the GDPR: come usare i "nuovi" diritti del Regolamento europeo per riprendere il controllo dei nostri dati personali

Speakers:

Giovanni Battista Gallus


Il GDPR (Regolamento 2016/679/UE) espande i diritti di cui godono gli interessati (vale a dire i soggetti a cui si riferiscono i dati personali). In particolare, si introduce il nuovo diritto alla "portabilità" del dato, che consente, a determinate condizioni di ottenere copia in formato machine readable dei dati riferiti a un soggetto (e anche il trasferimento diretto da un titolare all'altro) e si potenzia il diritto all'accesso ai propri dati, con la possibilità, in caso di processi decisionali automatizzati, di ricevere "informazioni significative sulla logica utilizzata". Il talk ha come scopo quello di spiegare come utilizzare al meglio questi diritti, per cercare di riprendere (per quanto possibile) il controllo dei propri dati

--

Giovanni Battista Gallus

Giovanni Battista Gallus, cassazionista, da oltre un ventennio si occupa di diritto penale dell’informatica e dei temi legati al trattamento dei dati personali. È Fellow del Centro Nexa su Internet e Società e del Centro Hermes for Transparency and Digital Human Rights. Rientrano tra le sue competenze il trattamento di dati personali, la prova digitale e il diritto d’autore. Membro della Commissione Privacy del Consiglio Nazionale Forense, esercita la funzione di DPO per alcuni enti pubblici e privati. Èx Presidente del Circolo dei Giuristi Telematici, la più antica associazione del web giuridico italiano


Informazioni pratiche

Data
04/08/2018 15:50
Durata
30 minuti
Location
VOGSPHERE