Zenroom - una VM ed un linguaggio portabile per la crittografia

Italian Hacker Camp

Zenroom - una VM ed un linguaggio portabile per la crittografia

Speakers:

Jaromil & Puria


Zenroom e' una nuova macchina virtuale, molto piccola e molto portabile, per disegnare ed eseguire operazioni crittografiche basate su curve ellittiche in un ambiente protetto. La Zenroom VM non ha dipendenze esterne, e' piu' piccola di 2MB e puo' girare in meno di 64Kb di memoria. E' pronta per uso sperimentale ed e' distribuita pronta per girare su varie piattaforme: desktop, embedded, mobile, cloud e dentro ai browser (webassembly), su tutti i sistemi operativi (Apple/OSX, Ms/Win, GNU/Linux, iOS e Android) ed incorporata dentro ad altre applicazioni. Il linguaggio della Zenroom e' un dialetto ristretto del LUA che verra' man mano ridotto per semplificarne la scrittura, lettura e verifica. L'obbiettivo e' quello di renderlo Turing-incompleto e il piu' dichiarativo possibile, seguendo i dettami del gruppo ti ricerca "Langsec, Language Theoretical Security". Binari scaricabili e demo online sono disponibili su https://zenroom.dyne.org

--

Jaromil

Denis "Jaromil" Roio: hacker, artista ed attivista co-fondatore di Dyne.org. Appassionato di crittografia applicata ed ideatore del progetto Zenroom.Puria Nafisi Azizi: sviluppatore su GNU/Linux ed ambienti UNIX, appassionato di visualizzazione dati e design dell'interazione. Di Zenroom cura il design grafico ed il porting a webassembly. Cofondatore della distribuzione Devuan nel 2014 assieme a Franco "nextime" Lanza, ha dedicato tanto tempo e anche parte della sua tesi di dottorato al progetto.

Puria

Puria Nafisi Azizi: sviluppatore su GNU/Linux ed ambienti UNIX, appassionato di visualizzazione dati e design dell'interazione. Di Zenroom cura il design grafico ed il porting a webassembly.

Informazioni pratiche

Data
02/08/2018 21:21
Durata
30 minuti
Location
LAB