Talk e laboratori

3 Sale Talk  • 90 ore di contenuti  •  ~ 100 Talk

Dal 2 al 5 agosto potrai partecipare a talk e laboratori proposti da 30 community diverse e speakers indipendenti.

Il programma inizierà dalle 14:00 di giovedì proseguento ogni giorno fino a notte inoltrata, fino a domenica a pranzo.

Parallelamente a talk e laboratori, ci saranno altre attività organizzate in modo indipendente dai partecipanti e dalle community, nonchè momenti di relax e più ludici, di seguito alcune di queste.

Per vivere al massimo l’esperienza dell’Italian Hacker Camp vi consigliamo di dormire direttamente al parco 🙂

Registrati subito per riservare il tuo posto!

L’iscrizione è obbligatoria anche se vieni solo in giornata.

Village

HamVillage

Ham village raccoglie tutti gli appassionati della radio, radioamatori, SWL, semplici appassionati.
Se hai una radio, un’antenna da provare, qualcosa di cui sei curioso, sei il benvenuto. Guarda i talk …

TeslaHacking

Laboratorio semi-permanente di car hacking su una Tesla organizzato da Mastro Gippo

Hands On a Bitcoin Pseudonode

Laboratorio persistente dal 03 Agosto al 05 Agosto, organizzato da Guido Dassori.

Hands on a Bitcoin pseudonode made with Python.

https://github.com/gdassori/spruned

Forensics Island

La forensics è legata all’hacking molto più strettamente di quanto sia disposta ad ammettere. Senza hacking non esisterebbe oggi alcuna possibilità di eseguire analisi forense: a fronte della chiusura da parte di vendor e provider e dei reiterati rifiuti di fornire dati, documentazione e supporto, le uniche strategie plausibili in questo momento (soprattutto in ambito mobile, cloud e IoT) passano per reversing, exploiting, cracking e social engineering. Insomma: hacking Non può dunque mancare a IHC un’area dedicata alla materia: un laboratorio di mobile forensics, workshop con simulazioni di dump e analisi, relazioni su vulnerabilità ed exploting, manomissioni di hardware e cirrosi epatica. E stimati professionisiti del settore finalmente in shorts.

Guarda i talk e labs in programma sull’argomento

Shared Hosting

WTF? 🙂 immaginatelo esattamente come uno shared hosting, se vuoi organizzare un’attività estemporanea, un laboratorio di mezza giornata o semplicemente vuoi approfondire la discussione con uno dei relatori prima o dopo il talk, questo è il posto giusto 🙂

Tavole Rotonde (Hack Space)

La riforma europea del copyright: il suo impatto sulla libertà di internet e la circolazione dell’informazione

[Venerdì 3 Agosto . Dalle 11:00 alle 11:50 presso l’Hack Space]

Lo scorso 5 luglio il Parlamento Europeo ha rimandato al 12 settembre il voto sulla relazione finale della Riforma Europea sul Copyright. Il testo è stato rimandato per un più approfondito scrutinio grazie al fatto che molti cittadini hanno chiesto agli eurodeputati di votare CONTRO la riforma. In Italia l’eco mediatico si è avuto grazie alla scesa in campo di Wikipedia, che ha oscurato per qualche giorno le sue pagine in segno di protesta contro la riforma.

Ma di cosa tratta la riforma? Gli articoli più discussi sono l’art. 11 e l’art. 13.
L’art.11 vuole che le piattaforme che aggregano o pubblicano link con snippet (piccoli estratti) debbano prima trovare un accordo economico con gli editori. In caso contrario non potranno farlo né potranno permetterlo ai loro utenti. Nei Paesi dove questa legge era in vigore, non è andata come gli editori credevano. Anzi.
L’art. 13 chiede che le piattaforme di UGC verifichino con dei filtri che in fase di upload il contenuto non violi il copyright. Peccato che gli algoritmi non tengano conto delle numerose eccezioni e sfumature del diritto d’autore (diritto di cronaca, critica, satira..). L’algoritmo andrebbe a sostituirsi ai giudici e faciliterebbe la censura preventiva.

A spiegarlo, sotto diversi punti di vista, ci saranno:

  • Brando Benifei, Eurodeputato PD
  • Matteo Rainisio, Vice Presidente di ANSO – Associazione Nazionale Stampa Online
  • Eleonora Rosati, Professoressa di Proprietà Intellettuale all’Università di Southampton (UK)
  • Vincenzo Tiani (Moderatore), esperto di politiche digitali europee e collaboratore di diverse testate

Al panel saranno consegnati dei gadget.

CTF

Muhack presents:

S.A.F.E Brings you… IHC CTF 2018: because CTF is a serious business

Hack space

200mq di tendone cablato con elettricità e rete per creare aggregazione e sviluppare tutte le vostre più disparate idee 🙂